E’ di almeno 12 morti e 32 feriti il bilancio dell’attentato alla moschea di Kabul mentre all’interno si celebrava il funerale della madre del portavoce dei Talebani.

Lo riferisce il corrispondente di al Jazeera citando fonti della sicurezza.   La moschea Id Gah è la seconda della capitale afghana.

    Secondo le fonti citate da al Jazeera tre persone sono state arrestate. 

   In serata i Talebani hanno “compiuto un blitz contro un covo dell’Isis a Kabul”: lo afferma Tolo News, precisando che l’operazione, condotta nel distretto 17 della capitale, si è conclusa con “l’uccisione di combattenti” dell’organizzazione terroristica.

Oggi, intanto, i Talebani hanno celebrato a due passi da Kabul il loro giorno della vittoria dopo la conquista del Paese. Il raduno ha preso forma nel villaggio di Kohdaman, alla periferia della capitale, presenti oltre 1.500 sostenitori e molti dirigenti di alto livello. “Questo è il giorno che aspettavamo”, ha detto Khalil Haqqani, ministro del nuovo governo e ricercato in Usa con una taglia da 5 milioni di dollari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Afghanistan: media, almeno 12 morti e 32 feriti a Kabul
Source:
Source 1

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here