Novak Djokovic, dopo la delusione dell’Us Open e del mancato Grande Slam, non potrà prendersi la rivincita su Daniil Medvedev nella partita conclusiva delle Atp Finals di Torino. Il serbo ha invece dovuto inchinarsi al campione olimpico, Alexander Zverev, al quale spetterà il compito quindi di provare a detronizzare il campione uscente, n.2 al mondo. il quale si è imposto con facilità nell’altra semifinale sul norvegese Casper Ruud.

La partita più attesa del sabato non ha deluso le attese: dopo due ore e 28 minuti di gioco, spesso spettacolare, Zverev ha centrato l’impresa eliminando il n.1 al mondo – che anche Roger Federer nel pomeriggio aveva dato per favorito – imponendosi per 2-1 con i parziali di 7-6, 4-6, 6-3. Una prova super per il tedesco, che ha approfittato in pieno della giornata non entusiasmante di un serbo. apparso un po’ stanco.

“E’ stato un match fantastico, ho grande rispetto per Djokovic: è un giocatore pazzesco, forse il più vincente di tutti”, ha commentato Zverev dopo la vittoria. “Io sono il campione olimpico, lui ha vinto gli Us Open – il commento del tedesco in vista della finalissima di domani alle 17 – e spero che il pubblico di Torino mi supporti e mi sostenga”.

Molto meno sorprendente, nel risultato e nell’andamento. è stata la prima semifinale, con Medvedev che si è imposto 2-0 per 6-4, 6-2 in un’ora e 20 minuti per arrivare a difendere il titolo conquistato un anno fa a Londra. Per il norvegese è stata già un’impresa entrare tra i primi quattro della kermesse al Pala Alpitour, lui che era partito come n.8 al mondo.

Si giocherà oggi anche la finale del doppio. Rajeev Ram e Joe Salisbury affronteranno i francesi Herbert e Mahut. Lo statunitense e il britannico hanno battuto Nikola Mektic e Mate Pavic in una sfida particolarmente combattuta, che si è conclusa soltanto al long tie-break. Perché al 6-4 in favore della coppia croata, hanno risposto Ram e Salisbury con il successo al secondo set per 7-6. Poi, nel set decisivo, l’allungo che ha permesso di strappare il pass per la finalissima, con il 10-4 definitivo dopo un’ora e 26 minuti di gioco. La coppia francese ha vinto 2-0 contro Granollers e Zeballos – una sfida si è chiusa con i parziali di 6-3, 6-4 in un’ora e 17 minuti – e avrà la possibilità della rivincita: nel girone eliminatorio, infatti, perse il confronto con lo statunitense e il britannico per 2-1. La sfida per decretare la coppia campione nel doppio delle Atp Finals è in programma alle 14.30.

Atp Finals: super Zverev, batte 2-1 Djokovic e va in finale
Source:
Source 1

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here