Situazione caotica a Casteldebole, dopo il ko di Empoli che ha portato Saputo a chiudere il rapporto con il coordinatore dell’area tecnica Sabatini. La squadra era stata mandata in ritiro, ma da questa sera a venerdì i giocatori rientreranno a casa, dopo aver chiesto a Mihajlovic di mediare per l’interruzione: il ritiro riprenderà venerdì sera.

    Il tecnico studia modifiche tattiche e pensa alla difesa a 3 per la gara con la Lazio, intanto parte della tifoseria ribolle dopo la settimana che ha visto il Bologna incassare 14 gol contro Inter, Genoa ed Empoli e un solo punto. Un gruppo della Curva ha appeso ai cancelli di Casteldebole uno striscione contro società, allenatore e squadra: “Vergognatevi tutti.

    Nessuno escluso, tranne Joey Saputo”. C’è aria di contestazione per il Bologna, non per il suo patron. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Bologna: stop al ritiro, Sinisa studia la difesa a 3
Source:
Source 1

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here