Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno Luciana Lamorgese, ha deliberato che Michele Di Bari, da Capo del Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione è collocato a disposizione. La decisione, resa nota dal comunicato del Cdm, arriva dopo le dimissioni di Di Bari, a seguito dell’inchiesta sul caporalato che vede coinvolta la moglie. Il Cdm ha nominato Francesca Ferrandino al posto di Di Bari: arriva da Bologna ed è destinata a svolgere le funzioni di Capo del Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione. 

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Cdm, Ferrandino al posto di Di Bari al Dipartimento migranti
Source:
Source 1

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here