È STATA LA MANO DI DIO di Paolo Sorrentino è l’unico film italiano in gara alla 34/a edizione degli European Film Awards (gli Oscar Europei) con ben tre candidature: film, regia e sceneggiatura. La cerimonia di premiazione si svolgerà l’11 dicembre a Berlino

In gara anche THE FATHER di Florian Zeller, QUO VADIS AIDA? di Jasmila Žbanić, SCOMPARTIMENTO n. 6 di Juho Kuosmanen e TITANE di Julia Ducornau.

Per l’European comedy 2021 sono invece in corsa NINJABABY (Norvegia) di Yngvild Sve Flikke; THE MORNING AFTER (Francia) di Méliane Marcaggi e THE PEOPLE UPSTAIRS (Spagna) di Cesc Gay. Per attrice europea 2021 in corsa: Jasna Đuričić in QUO VADIS, AIDA?; Seidi Haarla in SCOMPARTIMENTO NO. 6; Carey Mulligan in UNA DONNA PROMETTENTE; Renate Reinsve in LA PEGGIOR PERSONA DEL MONDO e Agathe Rousselle in TITANE. Mentre come attore europeo 2021 in gara sono: Yuriy Borisov in SCOMPARTIMENTO NO. 6; Anthony Hopkins in THE FATHER; Vincent Lindon in TITANE; Tahar Rahim in THE MAURITANIAN e Franz Rogowski in GREAT FREEDOM Per Il miglior sceneggiatore europeo 2021, oltre al nostro Paolo Sorrentino, troviamo: Radu Jude per BAD LUCK BANGING OR LOONY PORN ; Joachim Trier E Eskil Vogt per LA PEGGIOR PERSONA DEL MONDO; Jasmila Žbanić per QUO VADIS, AIDA? e Florian Zeller e Christopher Hampton per THE FATHER. Va ricordato che, oltre a Sorrentino, erano in corsa per l’Italia anche A CHIARA di Jonas Carpignano e, nella prima tranche, ASSANDIRA di Salvatore Mereu, HAMMAMET di Gianni Amelio, LE SORELLE MACALUSO di Emma Dante e NOWHERE SPECIAL di Uberto Pasolini. Sul fronte documentari, infine, sempre più centrali nella produzione cinematografica troviamo: BABY YAR, CONTEXT del regista ucraino Sergei Loznitsa; FLEE di Jonas Poher Rasmussen; MR. BACHMANN AND HIS CLASS di Maria Speth; TAMING THE GARDEN di Salomé Jashi è IL PIÙ BEL RAGAZZO DEL MONDO di Kristina Lindström e Kristian Petri. I film sono stati scelti da un comitato di selezione composto dal Board dell’EFA e da invitati esperti: Kevin Chan (distributore/UK), José Luis Cienfuegos (festival programmer/Spagna), Tine Klint (sales agent/Danimarca), Georgette Ranucci (distributore/Italia), Mira Staleva (distributore e festival programmer/Bulgaria) e Ira von Gienanth (distributore/Germania)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Efa, per l’Italia tre nomination e tutte per Sorrentino
Source:
Source 1

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here