Sono salite a 251 le vittime delle forti piogge monsoniche che si sono abbattute nei giorni scorsi sulle coste e sulle regioni occidentali dell’India. Lo hanno riferito le autorità del paese. Sette squadre del Comando della Marina Militare stanno assistendo la popolazione colpita dalle alluvioni.

    Le precipitazioni hanno provocato smottamenti, frane, (la più grave nel villaggio di Taliye, a sud di Mumbai) e allagamenti infierendo in particolare sugli stati di Maharashtra, Karnataka e Himachal Pradesh.

    Ieri sono state evacuate migliaia di persone rimaste imprigionate sui tetti delle case o su imbarcazioni di fortuna nelle are sommerse dall’acqua. Nel frattempo il Dipartimento meteorologico indiano ha previsto che le precipitazioni aumenteranno da oggi nelle pianure centrale del paese e nella regione himalayana occidentale.

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

India, salite a 251 le vittime dei monsoni
Source:
Source 1

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here