Il leader di Boko Haram, Abubakar Shekau, si è fatto esplodere durante uno scontro con combattenti jihadisti rivali. Lo hanno reso noto i miliziani dello Stato islamico della provincia dell’Africa occidentale (Iswap) in un audio rilasciato all’Afp, due settimane dopo che sono emerse notizie sulla sua morte.

    “Shekau ha preferito essere umiliato nell’aldilà piuttosto che essere umiliato sulla terra. Si è suicidato all’istante facendo detonare un esplosivo”, ha detto una voce simile a quella del leader dell’Iswap Abu Musab Al-Barnawi. Boko Haram non ha ancora commentato ufficialmente la notizia. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Ramo africano Isis conferma la morte del leader di Boko Haram
Source:
Source 1

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here