Sono ore di riflessione per la Sampdoria che deve decidere se continuare con Roberto D’Aversa in panchina dopo il ko di oggi al Ferraris col Bologna oppure se procedere all’esonero cercando di sfruttare la sosta del campionato che permetterebbe al nuovo tecnico di conoscere la rosa blucerchiata. Di certo, si attenderà il rientro del presidente Massimo Ferrero che tornerà a breve a Genova dopo alcuni giorni di vacanza all’estero.

    I numeri di D’Aversa sono negativi e anche il ritiro che ha preceduto la gara col Bologna non ha portato all’attesa scossa.

    Appena 9 punti in 12 gare con 25 gol subiti con la squadra in piena zona retrocessione. In caso di sostituzione più nomi da valutare (da Luigi Di Biagio a Eugenio Corini) ma con Beppe Iachini, già in panchina alla Sampdoria nella stagione 2011-2012, che è in pole position.

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Sampdoria: ore decisive per il futuro di D’Aversa
Source:
Source 1

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here